Domenica 15 Dicembre è stata organizzata la 4a corsa dei Babbi Natale – Memorial Serafino Cuni. Le vie di Scanzorosciate si sono riempite di adulti e bambini con le loro divise sociale pronti a sfidarsi sull’ormai consueto tracciato intorno alla casa Piccinelli: 281 atleti al traguardo più un centinaio di esordienti b-c hanno affrontato il freddo di una soleggiata mattina dicembrina, tra cui ben trenta difensori della nostra società.

Partiamo con Ordine:
Le donne sono state le prime a gareggiare e hanno visto la vittoria sul tracciato di 5km dell’atleta bresciana Lia Tavelli, che s’è imposta in 18’14 davanti a Giancaspero Antonia (La Michetta) e Nozza Bielli Katiuscia (Runners Bergamo). Bella quinta piazza per la veterana Monica Zanga (all’ultima gara con i colori dell’Us Scanzorosciate Atletica, come per suo marito Felice, grazie di tutto), 11esimo posto per la nostra istruttrice Irene Nozza e 13esima posizione per Lidia Barcella, che non poteva non marciare nella gara organizzata dal suo allenatore Renato. Da segnalare inoltre la vittoria di Federica Dalfovo tra le allieve, atleta Made Scanzorosciate che dal 2019 difende i colori dell’Atletica Bergamo 1959 Oriocenter.

Gara maschile vinta da un atleta che ha già avuto l’onore di indossare la maglia azzurra: Alain Cavagna (14’50) che ha la meglio sul compagno di squadra Danilo Gritti e sul portacolori dell’atletica Bergamo Paolo Putti. Quarta piazza per il nostro Omar Hamdoune, che ben si è comportato sulle strade di casa dopo la vittoria dello scorso anno tra gli allievi. Hanno difeso i colori dello Scanzorosciate Sebastian Pizzone (24esimo), Francesco Casati (36esimo) e Felice Magri (43esimo), mentre tra gli allievi Parisi Nicolas, anche lui oggi all’atletica Bergamo, ha chiuso al settimo posto.

Dopo le due gare degli adulti sono scesi in strada più di un centinaio di bambini per la gara promozionale: dal più piccolo dei nostri Edoardo (1a elementare) tutti si son ben comportati e li citiamo volentieri; Edoardo, Ludovico, Lorenzo e Francesco tra i maschietti ed Lisa, Irene, Laura e Sofia tra le femminucce! Bravissimi tutti e bellissimo spettacolo!

Successivamente sono cominciate le gare giovanili: tra le Esordienti A doppietta della Pol. Atletica Brembate Sopra – Bergamo con Binde Apo e Gelpi Alessandra su Granata Elisa (Atletica Valbreno); 6° Posto per Cortesi Vanessa, 11° per Duca Viola, 25° per Zanini Caterina, 34° per Imparato Sofia e 38° per Balini Marta Atlete Scanzorosciate, mentre tra gli Esordienti A Maschi vittoria di Martinelli Filippo (Atletica Dalmine Educando) su Varesco Nicolò (Atl.Brembate Sopra) e Ogbezuwa Etinosa (Atletica Casazza). 6 piccoli atleti Scanzorosciate nella gara: il primo è Presciani Fabio (8°), seguito da Parisi Flavio (11°), Aronica Matteo (23°), Signorelli Gabriele (40°) e Francesco (44°) e Gigliotti Leonardo (46°), in una gara con ben 54 atleti al via.

Tra le Ragazze vittoria di Ghisalberti Martina (Atletica Valle Brembana) su Vailati Camillo Chiara (Atletica Estrada) e M’Didach Sabrine (Atletica Bottanuco); 3 atlete Scanzorosciate rispettivamente 12esima (Arianna Gatti), 13esima (Sabrina Mohamed) e 16esima (Sofia Bonanomi) in una gara con 31 atlete al traguardo, mentre tra i ragazzi successo di Diaw Ousmane (Pol. Brembate Sopra) su Orsini Filippo (Estrada) e Maccherone Riccardo (Pol. Brembate Sopra)

Le ultime due gara di giornata sono state quelle cadetti: tra la femmine unico podio atletica Scanzorosciate con Martina Fiammarelli che termina la propria prova al terzo posto dietro ad Arianna Algeri (Atletica Brusaporto) e Alice Ratti (Atl. Valle Brembana) – Giulia Gigliotti 13esima al traguardo – mentre tra i maschi successo di Alessandro Morotti (Atletica Brusaporto) davanti a Omar Cattaneo (Gruppo Sportivo Orobico) e Enrico Mapelli (Atletica Bottanuco). Ai piedi del podio e primo 2005 al traguardo Lorenzo Bizzoni, mentre il suo omonimo Lorenzo Vacca ha terminato la sua prova in 14esima piazza.

Concludendo con grande orgoglio diciamo che ben 30 nostri atleti di tutte le categorie sono scese lungo le strade di Scanzo riempiendo d’orgoglio tecnici e società per aver organizzato una gara del genere! Grazie a tutti!

Squadra Babbi Natale 2019